Home >> Archivi Autore: Rosa Fontana

Archivi Autore: Rosa Fontana

Rosa Fontana, prof di italiano e latino al Liceo “Caccioppoli” di Scafati, più per vocazione che per professione, è nata in un paesino ai piedi del Vesuvio, poi emigrata più volte con la sua famiglia, come molti della sua generazione, per approdare infine in territorio scafatese, terra di confine tra le province di Napoli e Salerno, entrambe nel cuore e nel sangue. Dopo il diploma di maturità scientifica, si è laureata prima in lettere moderne alla Federico II di Napoli, poi in teologia alla Facoltà teologica dell'Italia meridionale (sez. San Tommaso), perfezionandosi anche in “gender studies” presso l'Università Orientale di Napoli. Fervida assertrice dell'unità e della consonanza delle cosiddette “due culture”, contro la miope settorializzazione tra materie umanistiche e scientifiche, si dedica a tempo pieno, dal 2001, al suo lavoro di docente, cosciente del delicato e impegnativo compito di chi condivide ore, esperienze, libri, conoscenze, gioie, dolori...con le giovani generazioni, convinta che la letteratura sia una miniera di ricchezze, mai del tutto esplorate, per la costruzione della propria identità e di un mondo migliore. Nel tempo libero ama leggere, soprattutto saggi e narrativa, ascoltare musica, stare con la sua famiglia (adora i nipoti, che ha cresciuto come una “zia” un po' “folle” ma sempre disponibile), mangiare una pizza e confrontarsi con gli amici, partecipare ad eventi culturali, andare al cinema, visitare luoghi d'arte, esercitare il fisico e la mente (in casa con ellittica, pesi ed attrezzi fai da te, fuori con lezioni di tango argentino); oppure osservare semplicemente luoghi e persone, per capire se stessa e gli altri o, laddove necessario, aiutarli umilmente in quelle situazioni che la toccano dentro. Nella consapevolezza che non si finisce mai di imparare...

Il Gesto del Padre

Il Gesto del Padre

Il Gesto del Padre  […] diranno: “non ti agitare, che non serve a niente”, e invece tu grida forte, la vita contro la morte[…] (R. Vecchioni “Figlia”) Sono vari giorni che le parole di questa vecchia canzone, scoperte da poco e più volte ascoltate, ...

Leggi Articolo »

Messeri, vi garba ascoltare una bella storia d’amore e di morte

Messeri, vi garba ascoltare una bella storia d’amore e di morte

Messeri, vi garba ascoltare una bella storia d’amore e di morte Un amore infelice o impossibile, si sa, è materia viva per la penna di qualsiasi scrittore. E per il lettore è un “invito a nozze”, paradossalmente parlando, la narrazione ...

Leggi Articolo »

Chi è il conformista? Riflessioni sparse sulla Giornata dello studente

Chi è il conformista? Riflessioni sparse sulla Giornata dello studente

Chi è il conformista? Riflessioni sparse sulla Giornata dello studente Da qualche anno, il 17 novembre si celebra nelle scuole europee la “Giornata dello studente”, promossa dai movimenti studenteschi. In realtà, questa ricorrenza non è una novità, in quanto dal ...

Leggi Articolo »